Benvenuto nel mio blog sui metodi di studio per studenti, insegnanti e genitori

Benvenuto, in questo mio blog sui metodi di studio, tecniche di memoria e lettura veloce per studenti, genitori ed insegnanti.

Si certo che è un blog lo vedi e dal titolo si capisce che è il primo articolo e che, come la maggior parte delle volte, nel primo articolo si scrivono solo ca…te!
Questo è diverso? No! 🙂

Almeno per il momento, poi deciderò meglio mentre continuerò a scrivere questo testo! Prima di tutto perchè questo blog, in fondo in un mondo di siti internet e di blog, uno in piu non fa differenza eppure, nel mio lavoro mi capita spesso di mandare giù dei piccoli rospi, altre volte invece … grandi rospi!

Qual’è il mio lavoro? In realtà non saprei definirlo ma solo perchè non mi sembra un lavoro, è più spesso un piacere! Principalmente insegno tecniche di memoria e lettura veloce (iniziai a collaborare nel marzo del 1985), ma negli anni per aiutare gli studenti ad applicarsi e divertirsi nello studio, approfondii ed aggiunsi alle mie infinite 🙂 conoscenze alcuni metodi di studio per rendere migliore, veloce, divertente e semplice il lavoro degli studenti … ed il mio per le cose che continuo a studiare.

Gli esami non finiscono mai” recitava Edoardo De Filippo

Purtroppo però, la scuola italiana, principalmente, è strutturata in un modo pessimo! In qualsiasi scuola si entri, potrete vedere muri dipinti di fresco, cattedre e banchi nuovi ma il metodo di insegnamento, quello che dovrebbe cambiare con il sistema, con le nuove conoscenze sociali … è inesorabilmente fermo ai primi dell’800!

Salverò qualche insegnante, per il fatto che si informa e cerca nuove strade per stimolare i propri studenti, ma la maggioranza, racconta la lezione e la fa studiare a casa! Il bello è che, almeno alle elementari le ore di scuola sono spesso 8 e far studiare a casa i ragazzi, è come far lavorare un adulto 12 ore al giorno per 8 mesi l’anno! ma che importa, è meglio far capire da subito che si deve tenere la testa bassa e fare quello che dice ..chi sa!

Nel mio caso, cari insegnanti cascate male. io aiuto mio figlio e molti altri ragazzi per il gusto di farlo e non per uno stipendio a fine mese! per me non è una marchetta! Quindi quando abbiamo finito di studiare, la caccio via a giocare e guai a loro se toccano un libro fino a quando non sarà il momento perchè ….. te lo spiegherò nel blog 🙂

ecco, oltre a togliermi qualche sassolino spiegherò a chi avrà la voglia e la pazienza di leggere le mie pagine, alcuni trucchi, alcune sottrigliezze che rendono la vita studentesca migliore … ed anche quella di genitori ed insegnanti!

 

Logicamente non vivo di solo studio, quindi abbiate pazienza ma scriverò anche degli altri miei interessi. in fondo, studiando in continuazione, è normale averne tanti!

 

A presto

Alessandro

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Benvenuto nel mio blog sui metodi di studio per studenti, insegnanti e genitori ultima modifica: 2013-12-05T09:57:35+00:00 da Alessandro

Comments

comments